Parte un colpo mentre pulisce il fucile da caccia: grave 27enne

Torricella – Stava pulendo il fucile da caccia quando accidentalmente gli è partito un colpo. Un ragazzo di 27 anni, operaio, è rimasto gravemente ferito questa mattina, intorno alle 10.30, in una casa di Monacizzo, frazione del comune di Torricella (TA).
A dare l’allarme sono stati i suoi familiari. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 che hanno provveduto a trasportare il giovane all’ospedale “Santissima Annunziata” di Taranto, dove, dopo essere stato sottoposto ad intervento chirurgico, è ricoverato in gravi condizioni a causa di una vasta ferita all’addome.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della Compagnia di Manduria e della Stazione di Torricella che hanno eseguito i rilievi ed avviato le indagini. L’ipotesi più accreditata resta quella dell’incidente. Il colpo sarebbe partito mentre il giovane smontava il fucile calibro 12, regolarmente detenuto, per pulirlo. Ad acclarare tale circostanza anche la presenza, vicino al luogo dell’esplosione, degli altri due fucili, nonché di una bottiglia contenente benzina e del kit per la pulizia delle armi.

ambulanza

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: