Palagiano: rapinatore da Milano in vacanza in Puglia, arrestato

Sarebbe l’autore di due rapine compiute in provincia di Milano e per questo destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale del capoluogo lombardo. E’ stato arrestato nelle prime ore  del giorno, Michele Incarbone, 23 anni, della provincia di Milano. I  Carabinieri della Stazione di Palagiano lo hanno rintracciato nel comune tarantino dove stava trascorrendo un periodo di vacanza presso alcuni parenti.
Il giovane, già condannato per un reato analogo, è accusato di aver messo a segno due  distinte rapine, in concorso con un complice sempre della provincia di Milano, ai danni di altrettanti esercizi pubblici.

Il 6 marzo del 2010 i due, entrambi con volto travisato da calzamaglia, uno armato di mannaia e l’altro di pistola, risultata poi essere una scacciacani, irruppero all’interno di un supermercato di Limbiate (MI) e, sotto la minaccia delle armi, si fecero consegnare il contenuto dei registratori di cassa, ammontante a euro 4.300 circa.
Solo tre settimane più tardi, il 27 marzo, con analoghe modalità,  INCARBONE ed il suo complice, fecero irruzione in una pizzeria di Senago (MI), impossessandosi dell’incasso pari a 1.000 euro.
Il giovane, dopo le formalità di rito, è stato condotto  presso la Casa Circondariale di Taranto.

INCARBONE MICHELE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: