Ordigno distrugge un’autoscuola

 

MURO LECCESE –  Un ordigno è stato fatto esplodere nella notte a Muro Leccese provocando ingenti danni all’autoscuola “Salento” di via Nazario Sauro. La scuola guida si trova all’interno di un vano seminterrato delimitato da una inferriata. L’ordigno, confezionato artigianalmente con polvere nera, è stato fatto passare attraverso la grata e  fatto esplodere. La deflagrazione ha danneggiato  non soltanto la porta d’ingresso del locale ma anche la  sala interna, compresi computer, mobili e  infissi.  Danni anche all’appartamento sovrastante – dove risiede il titolare dell’autoscuola – e alle abitazioni vicine.

SONY DSC

 

Sull’attentato indagano i carabinieri della Compagnia di Maglie intervenuti sul posto insieme all’artificiere del Comando provinciale, il quale ha effettuato i rilievi necessari a stabilire la natura dell’ordigno e raccogliere indizi utili per risalire ai responsabili.I militari hanno interrogato il titolare della autoscuola il quale ha escluso minacce o tentativi estorsivi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: