Non rilasciavano scontrini fiscali: sospese due attività commerciali nel Salento

Lecce – Negli ultimi cinque anni era stata loro più volte contestata la mancata emissione degli scontrini fiscali. Per questo la Guardia di Finanza ha proceduto a sospendere l’attività a due commercianti del Salento.
In particolare, su segnalazione dei militari della Tenenza di Leuca, la Direzione Regionale dell’Agenzia
delle Entrate ha disposto la chiusura dell’attività per tre
giorni nei confronti di un commerciante di Castrignano del
Capo e di sei giorni nei confronti di un venditore ambulante di etnia cinese, residente a Gagliano del Capo.

gdf chiusura esercizi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: