Nel week-end “La Taranto Storica” 19esima edizione

Ritorna il 6 e 7 Luglio “La Taranto Storica” l’appuntamento con il campionato italiano di regolarità classica e moderna organizzata dall’ACI, ATT, Pro. Motor. Sport che porta a Taranto le più belle auto d’epoca di tutt’Italia. Sessantadue le prove che vedranno impegnate ben 40 auto per un totale di circa cento persone provenienti da tutta la nazione che nel prossimo week end arriveranno nel nostro territorio. Ambiente, sport e turismo: questa la ricetta vincente di una manifestazione che da quasi vent’anni vede la terra ionica come protagonista. Le novità di quest’anno sono legate alla partecipazione di ben sei auto degli anni ’30. Si terrà, inoltre, la prima green race organizzata con la collaborazione del Gal colline joniche che vedrà la partecipazione di due auto elettriche che effettueranno, ma in un solo giro, lo stesso percorso delle auto tradizionali.
Una lunga giornata di gare, quella di sabato 6 luglio, con partenza alle ore 15.31 dal cortile dell’Ipercoop di Taranto. Il percorso toccherà diverse masserie dell’entroterra, un doppio giro che seguirà il seguente schema: Crispiano, Pilano, Grottaglie, Martina Franca con arrivo previsto intorno alle 23.31 presso il relais Histò sul mar piccolo. A gareggiare anche due campioni di regolarità storica e moderna: Andrea Vesco e il tarantino Dario Di Castri. conf stampa1
Domenica 7 luglio alle ore 10.15 presso il relais Histò si terrà la premiazione.
Alla conferenza stampa di presentazione dell’evento erano presenti: Pino Lessa – direttore ACI TA, Irene Lamanna – pres. ATT, Gabriele D’Argenzio – Vice Pres. Pro. Motor. Sport. Ta, Antonio Prota – Pres. GAL Colline Joniche.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: