Negramaro: fans in allarme per malore del chitarrista Lele Spedicato

Ha perso improvvisamente conoscenza ed è caduto per terra. Il chitarrista dei Negramaro
Emanuele Spedicato, 38 anni, questa mattina è stato ricoverato in codice rosso al Pronto Soccorso e poi trasferito d’urgenza nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce.
Lele – come lo chiamano amici e fans- sarebbe stato colto da un malore mentre si trovava all’interno della sua abitazione nel Salento. Per la precisione, era a bordo piscina in giardino. Con lui c’era la moglie Clio, che ha subito chiesto aiuto allertando il 118 dopo averlo visto a terra. Stando alle prime indiscrezioni trapelate, Lele
una volta sveglio avrebbe avvertito un forte mal di testa: gli esami radiologici a cui è stato sottoposto hanno evidenziato un’emorragia cerebrale in atto. Il chitarrista viene ora sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. Sono momenti di trepida attesa per i familiari, gli amici di Lele Spedicato, e i numerosi fans del chitarrista della band salentina molto amato per la sua semplicità nonostante il successo. Tra qualche settimana Spedicato diventerà padre per la prima volta.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: