Mitraglietta nello scantinato: arrestato 48enne tarantino

Nella mattinata di ieri, gli agenti della sezione “Falchi” della Squadra Mobile, nel corso di servizi antidroga e

finalizzati anche al ritrovamento di armi in uso alla malavita locale, hanno perquisito la casa di Marcello TELESE, tarantino di 48 anni residente al Quartiere Paolo Sesto.
I controlli, estesi anche ad uno scantinato utilizzato dall’uomo, hanno permesso agli agenti di recuperare, su uno scaffale, custodita in una sacca di tela, una mitragliatrice clandestina marca ARGAM 2000 completa di caricatore bifilare a “banana” e il relativo munizionamento composto da 41 cartucce cal.9×19.

Il 48enne è stato, dunque, accompagnato presso gli Uffici della Questura di Taranto e dopo le formalità di rito tratto in arresto. L’arma e relative munizioni ritrovate, sono state poste sotto sequestro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: