Milano: incidente. Deraglia treno. I video

E’ di tre donne morte e 46 feriti, di cui 5 in codice rosso, 8 in codice giallo e 33 in codice verde il primo bilancio delle vittime dell’incidente ferroviario avvenuto alle porte di Milano. Un treno delle ferrovie Trenord è deragliato tra Pioltello e Segrate: il convoglio era partito da Cremona e diretto a Milano Porta Garibaldi. Le vittime del deragliamento sono tre donne: Pierangela Tadini, 51enne originaria di Caravaggio ma residente a Vanzago (Milano), Giuseppina Pirri, 39 anni, di Cernusco sul Naviglio e Ida Maddalena Milanesi, aveva 61 anni, originaria di Caravaggio (Bergamo).
I tecnici hanno escluso qualsiasi malfunzionamento degli scambi della stazione di Pioltello. Inquirenti e investigatori hanno trovato (era ad una ventina di metri di distanza) e sequestrato il pezzo di binario (23 centimetri di lunghezza) che si è staccato dalla rotaia dove viaggiava il treno deragliato nel Milanese. La rottura, stando alle indagini, è avvenuta sopra una giuntura del binario e un chilometro circa prima della stazione di Pioltello.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: