Massafra: sequestrato poliambulatorio abusivo

Effettuava prestazioni mediche ma non aveva le autorizzazioni per esercitare: un Centro Medico Poliambulatoriale è stato sequestrato a Massafra nel Tarantino. I sigilli sono stati apposti dai militari del Nucleo di Polizia Tributaria di Taranto, in collaborazione con funzionari del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl al termine di un controllo presso la struttura.
Nel corso dell’intervento è stata accertata l’assenza dei titoli autorizzativi necessari per lo svolgimento delle prestazioni mediche.
La situazione di totale illegalità è risultata aggravata dal fatto che il poliambulatorio ha continuato ad operare senza alcun Direttore Sanitario che potesse garantire la qualità e l’adeguatezza delle prestazioni mediche.
Peraltro, la titolare della struttura sanitaria non aveva ottemperato ad un’ordinanza già emessa, dal Sindaco del Comune di Massafra nel mese di Febbraio del corrente anno, con la quale si disponeva la revoca dell’autorizzazione all’esercizio dell’attività, e la chiusura del poliambulatorio.
La responsabile del Centro è stata denunciata all’Autorità Giudiziaria per inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità.

13.11.2013 - poliambulatorio abusivo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: