Massafra. Associazione sportiva beneficiava indebitamente di agevolazioni fiscali

Beneficiava indebitamente di agevolazioni fiscali e contributive previste per le “associazioni sportive dilettantistiche”. E’ quanto accertato dai Finanzieri della Compagnia di Martina Franca che hanno eseguito una verifica nei confronti di un’associazione sportiva di Massafra (Ta) la quale, pur partecipando a manifestazioni sportive, non era in possesso dei requisiti previsti per ottenere tali agevolazioni, tra cui l’esenzione parziale di IRPEF, da applicarsi su talune fasce di redditi percepiti.

Le Fiamme Gialle hanno constatato infatti che i ricavi conseguiti erano costituiti principalmente da proventi di sponsorizzazioni, per importi ben superiori ai limiti previsti per gli enti associativi sportivi e le ONLUS.
L’associazione,dunque, è risultata essere “evasore totale” in quanto, per gli anni dal 2008 al 2011, ha sottratto a tassazione ai fini delle imposte dirette e dell’I.R.A.P. oltre 500 mila euro ed evaso I.V.A. per oltre 100 mila euro.

 evasione fiscale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: