Martina Franca. Giudice di Pace a Palazzo Ducale con un “risparmio di 25 mila euro”

E’ ufficiale. A Martina Franca gli uffici del Giudice di Pace occuperanno le sale, ormai vuote, del Tribunale, a Palazzo Ducale. Grande soddisfazione è stata espressa dal consigliere comunale Martino Carrieri.

“E’ stato un processo lungo e difficoltoso – dichiara Martino Carrieri – ma finalmente siamo all’epilogo. Non potevamo perdere gli uffici in cui la funzione giudiziaria viene esercitata, nonostante le difficoltà economiche caratteristiche di questo momento storico”.

“Eliminando l’oneroso affitto dei vecchi locali che ospitavano gli uffici del Giudice di Pace – continua Carrieri – il Comune risparmierà oltre 25 mila euro. Un plauso a Giunta e maggioranza che hanno lavorato a stretto contatto dimostrando sin da subito la forte volontà nel mantenere in città questa importante e storica figura giuridica a tutela del cittadino”.

“Inoltre – sottolinea il consigliere – abbiamo già individuato i 4 dipendenti comunali da mettere a disposizione dell’ufficio in evidente anticipo rispetto al termine perentorio di 60 giorni dalla definitiva chiusura degli uffici soppressi. Questo dimostra efficacia nella gestione delle Risorse Umane del nostro Comune, sottolineando in particolare il lavoro del nostro assessore al personale Lorenzo Basile, e attenzione nei confronti dell’ufficio e della giustizia che in questo modo non dovrà subire ulteriori ritardi”.

Martina Franca

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: