Martina Franca: i carabinieri mettono in fuga topi di appartamento

Stavano tentando di forzare la serratura del portone di ingresso per introdursi all’interno di una villetta di campagna  in via Alberobello a Martina Franca. I ladri sono stati però messi in fuga dall’arrivo tempestivo dei  carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della locale  Compagnia unitamente a quelli della locale Stazione.

Ad allertare i militari con una telefonata al 112, era stato il proprietario dell’immobile,  svegliato dal rumore di una autovettura che si era fermata nei pressi  della sua abitazione. Affacciandosi al balcone l’uomo aveva notato,   nel proprio cortile,  due individui incappucciati che stavano cercando di introdursi in casa.

Quando sul posto sono arrivate due pattuglie dei carabinieri, i  banditi si sono dileguati nelle campagne circostanti facendo perdere le proprie tracce e abbandonando sul posto una Fiat Uno, risultata poi  rubata a Gioia del Colle lo scorso 11 marzo. All’interno dell’auto   i militari hanno rinvenuto un piccone, pinze, tenaglie e vari attrezzi da scasso. Le ricerche dei due malviventi sono proseguite per tutta la notte, ma al momento con esito  negativo. La Fiat Uno è stata invece  sequestrata e sarà sottoposta ad esami tecnico-scientifici  per  accertare la presenza di eventuali  impronte che potrebbero portare all’identificazione dei due ladri.

 

422 MartinaF

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: