Martina Franca: attentato dinamitardo a capannone in costruzione

Un attentato dinamitardo è stato compiuto ieri intorno alle 21.40 nella zona industriale di Martina Franca. Ignoti hanno collocato e fatto esplodere un ordigno di basso potenziale del tipo bomba carta all’ingresso di un capannone in allestimento. La deflagrazione ha causato la rottura di una finestra in vetro provocando danni in corso di quantificazione. Per individuare gli autori dell’attentato sul posto sono intervenuti i Carabinieri della locale Stazione e i colleghi del Nor di Martina Franca.

carabinieri-notte

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: