Manduria: venerdì consiglio monotematico urgente su discarica

Il presidente del Consiglio comunale di Manduria dott. Nicola Dimonopoli ha convocato per venerdì prossimo alle ore 8.30, un consiglio comunale monotematico in seduta straordinaria ed urgente per trattare un argomento di notevole importanza: “Emergenza rifiuti. Problematiche inerenti la discarica di Manduria. Determinazioni”.
Nella massima assise cittadina si deciderà, quindi, del futuro di questo territorio che, dal punto di vista ambientale, già presenta notevoli criticità. I consiglieri sono chiamati a discutere, in particolare, se consentire la sopraelevazione della discarica gestita dalla Manduria Ambiente in contrada La Chianca, autorizzando all’ampliamento ospitando così una mega discarica o se fermare, pensando all’ambiente e alla salute, i conferimenti dei rifiuti che com’è noto giungono da Manduria e dagli altri 16 Comuni dell’ex Ato Ta3.
L’urgenza è determinata dal fatto che proprio venerdì scadrà la proroga, per continuare ad accogliere i rifiuti, concessa alla Manduria Ambiente che nei giorni scorsi ha anche ottenuto l’Autorizzazione Integrata Ambientale dalla Regione Puglia.
Decisioni non semplici da assumere in quanto se si dovesse scegliere di chiudere la discarica andrebbero ad aumentare i costi per lo smaltimento dei rifiuti da conferire nella più vicina discarica di Grottaglie o Massafra, ma a pesare ci sarebbe anche il rischio di un contenzioso che la Manduria Ambiente potrebbe iniziare per il mancato adeguamento delle tariffe.

Manduria Municipio1

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: