Manduria: terribile incidente sulla circumvallazione. 5 feriti. Il video

Potrebbe essere stato un colpo di sonno la causa di un terribile incidente stradale che si è verificato sulla circumvallazione di Manduria subito dopo la stazione di servizio Tamoil.
E’ accaduto poco dopo le 16.00. Tre i mezzi coinvolti un’ambulanza e due auto una Fiat Punto e una Nissan Quasquai. Cinque le persone ferite: tre, conducente soccorritore e paziente, all’interno dell’ambulanza che stava trasportando una vecchietta di 93 anni in ospedale. Due i feriti all’interno della Quasquai. Illeso il conducente della Fiat, un uomo di Manduria. Potrebbe essere stato proprio un colpo di sonno di quest’ultimo a determinare il violento impatto. Sul posto scene raccapriccianti: completamente distrutte sia l’ambulanza che la Quasquai come si vede dalle immagini. La Fiat Punto invece avrebbe urtato solo la ruota. La dinamica dell’incidente avvenuto in un tratto completamente rettilineo, è tutta da accertare.
L’ambulanza si stava recando in “codice giallo” verso l’ospedale di Manduria, con i lampeggianti accesi e le sirene spiegate quando improvvisamente un’auto, procedente in senso opposto di marcia, avrebbe deviato improvvisamente e velocemente la sua traiettoria spostandosi con direzione obliqua invadendo la carreggiata e prendendo in pieno l’ambulanza, facendola ribaltare.
Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco per liberare una donna rimasta incastrata nell’abitacolo, oltre a Carabinieri e Polizia Municipale di Manduria che dovranno stabilire cause e responsabilità. I feriti, le cui condizioni non sembrano essere preoccupanti, sono stati trasportati all’ospedale Giannuzzi di Manduria.

Questo slideshow richiede JavaScript.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: