Manduria: Radici di legalità…verso la costituzione di un nuovo Presidio di “Libera”

Si è chiuso il primo anno di attività di “Radici di Legalità” la rassegna promossa da Comune di Manduria, la delegazione manduriana di Confcommercio, l’IISS “L. Einaudi”, il Liceo “De Sanctis-Galilei” e il Liceo artistico “V. Calò” a favore della crescita sociale e culturale della città e in contrasto ad ogni forma di mafia. L’appuntamento finale è stato lo spettacolo teatrale e musicale realizzato dalla compagnia “Il Teatro dei Cipis” e intitolato “Non a caso in Puglia la mafia non esiste”. Ma il gruppo non va in “vacanza”. L’impegno continua anche in questi mesi. L’obiettivo è la realizzazione della sede che andrà ad accogliere il Presidio dell’associazione Libera all’interno di una scuola a contatto diretto con i ragazzi. Nel video il presidente di Confcommercio Dario Daggiano e il prof. Vincenzo Di Maglie tracciano un consuntivo e parlano delle future attività.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: