Manduria. Pentassuglia smentisce voci su ridimensionamento del “M. Giannuzzi”

L’ospedale di Manduria e il Pronto Soccorso resteranno di Primo livello. E’ quanto ribadito dall’Assessore regionale alla Sanità, Donato Pentassuglia (PD), che ieri presso la Sala Consiliare di Manduria ha incontrato giornalisti, dirigenti medici e rappresentanti istituzionali per smentire le voci infondate sulla dequalificazione dell’ospedale “Marianna Giannuzzi”. Con un documento ufficiale l’Assessore Pentassuglia “ha sconfessato le inutili dicerie prive di fondamento tese a creare allarmismo e soprattutto discredito sull’operato del PD e dei suoi rappresentanti – afferma in una nota il segretario cittadino dei Democratici, Katia Malagnino, che aggiunge: “Il documento in questione condiviso dai Direttori Generali e dai Dirigenti di P.S. chiarisce, e ribadisce, che il Marianna Giannuzzi è DEA di primo livello. Non solo, con il piano di rimodulazione il P.O. di Manduria viene potenziato. In primo luogo i posti letto da 116 sono diventati 140.Ospedale Pronto Soccorso Manduria Si è provveduto a potenziare i reparti di Cardiologia con UTIC, Neurologia Pneumologia. Si è provveduto anche allo sblocco delle assunzioni, entro il 15 ottobre verrà assunto un medico cardiologo. Quanto all’anestesia e alla sbandierata notizia che Manduria veniva privata di medici anestesisti (pur dovendo entrare nella vita personale dei medici) l’Assessore ha dovuto chiarire che si tratta di personale medico in congedo maternità e che sono state solo sostituite”. “Ebbene, ancora una volta – conclude Katia Malagnino – si deve registrare una strumentalizzazione di infondate illazioni su presunti tagli e privazioni che subirebbe il nostro territorio, che non sono dirette a tutelare la collettività ma solo a buttare discredito dell’operato dei rappresenti politici del PD. Al contrario, i Consiglieri comunali Amleto Della Rocca e Mariagrazia Cascarano, la Segreteria di Manduria e la Segretaria Provinciale PD di Taranto hanno sempre monitorato la situazione e profuso grande impegno affinché l’Ospedale di Manduria venisse potenziato. Con i fatti si è fatto il bene della Comunità”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: