Manduria: morto operaio Ilva vittima di incidente stradale

Dopo 21 giorni di agonia è morto, nel reparto di rianimazione dell’Ospedale SS. Annunziata di Taranto, il 52 enne manduriano
Leonardo Pizzaleo operaio dell’Ilva vittima di un incidente stradale che si verificò lo scorso 9 settembre sulla strada che collega Manduria ad Avetrana. Le cause dell’incidente sono tutt’ora da chiarire. L’uomo viaggiava a bordo di uno scooter quando, impattò con due autovetture, una Yaris e una Mercedes Classe A che provenivano dall’opposto senso di marcia. Per le gravi ferite riportate, l’uomo fu prima condotto al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Manduria, dove fu sottoposto ad un delicato intervento chirurgico, poi trasferito d’urgenza nel reparto di rianimazione dell’Ospedale di Taranto dove oggi è spirato. I familiari attendono la consegna della salma per fissare i funerali.
(Nella foto tratta da FB Leonardo Pizzaleo)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: