Manduria. M5S: “Favorire disoccupati per nomina scrutatori”

Il meetup Manduria 5 Stelle, in linea con quanto proposto in altri comuni, e in altre consultazioni elettorali dello stesso Comune di Manduria

, ha formalmente chiesto al Commissario Prefettizio, con atto protocollato del 30 gennaio, di valutare la possibilità di nominare come scrutatori, per le prossime elezioni politiche, cittadini che siano in condizione di disoccupazione o inoccupazione.
In questo periodo di crisi prolungata che colpisce anche il nostro territorio, specialmente giovani e donne che difficilmente trovano sbocchi lavorativi, un’Amministrazione Pubblica attenta dovrebbe utilizzare il più possibile gli strumenti di cui dispone per cercare di farsi carico di questi problemi di carattere collettivo.
Gli attivisti 5 stelle di Manduria, hanno chiesto al Comune di tener presente, nella formazione dei seggi elettorali, le persone che presentano caratteristiche di disoccupato e inoccupato, interfacciandosi col Centro per l’impiego, detentore delle relative graduatorie certificate di disoccupazione, qualora non ne sia già in possesso.
Inoltre, i 5 stelle di Manduria propongono che, nel caso in cui il numero dei cittadini con i requisiti richiesti fosse superiore a quello necessario per la formazione di tutti i seggi elettorali, vengano preferiti i disoccupati e successivamente gli inoccupati da maggior tempo; in caso contrario, tutti verrebbero nominati di diritto e la parte restante integrata con un sorteggio pubblico, modalità ormai in vigore da vent’anni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: