Manduria: l’analisi del voto di “Insieme per crescere”

Dopo aver rivolto un sentito augurio di buon lavoro al nuovo Sindaco di Manduria, Tullio Mancino analizza il risultato del voto.
” Il dato elettorale consegnatoci dalle urne, impone ad egli in particolare e a chi come me si è presentato agli elettori nel primo turno, una riflessione serissima sulla rappresentatività della nuova amministrazione cittadina.”
Il premio di maggioranza riconosciuto dalla legge elettorale vigente non può colmare il vuoto di rappresentanza del restante 70% di elettorato attivo che non si è recato alle urne o che ha votato per altri progetti politici.
Per Tullio Mancino – È necessario dunque prendere atto di questa situazione prima di operare qualunque scelta politico-amministrativa ed abbracciare modelli di governo fortemente partecipativi, coinvolgendo nei processi decisionali tutti gli attori sociali e politici.

Insieme per crescere
Personalmente – conclude Mancino – non potrò prescindere dal ricercare un dialogo ed una collaborazione quotidiana con chi guiderà la città, poichè sento il peso delle oltre 1600 persone che mi hanno votato e che si aspettano che le rappresenti al meglio, spendendomi per l’individuazione di soluzioni ai tanti problemi della comunità manduriana ed opponendomi, ove necessario, a scelte contrarie agli interessi comuni.”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: