Manduria: i tre consiglieri “dissidenti” hanno formato il Gruppo Misto

Un altro piccolo passo verso l’autonomia. Lo hanno compiuto i tre consiglieri comunali “dissidenti” che, nei giorni scorsi, abbandonando l’aula consiliare, hanno fatto mancare il numero legale determinando così lo scioglimento della seduta in corso. Arcangelo Durante, Silvano Trinchera e Marcello Venere hanno deciso, infatti, di formare all’interno del Consiglio Comunale il Gruppo Misto. Così, dopo le dimissioni dalla Presidenza delle tre commissioni che guidavano, si sono allontanati ufficialmente dalle rispettive formazioni politiche, andando a modificare ancora la geografia politica della maggioranza. Infatti, pur prendendo le distanze da Manduria Futura, nel caso di Durante, e da Io Centro-Nuovo Centro Destra nel caso di Venere, mentre Trinchera si era già dichiarato indipendente, i tre non hanno chiaramente indicato la volontà di abbandonare la maggioranza. L’obiettivo è quello evidentemente di tracciare un percorso diverso da quello che l’attuale Amministrazione Comunale stava sinora percorrendo senza la collegialità dei Consiglieri.

Manduria Municipio1

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: