Manduria: durante una lite accoltella il padre, arrestato

E’ accaduto ieri pomeriggio a Manduria. In manette con l’accusa di tentato omicidio è finito il 20enne Christian Micelli. Gli Agenti del locale Commissariato che avevano ricevuto una segnalazione, intorno alle 17, si sono recati nell’abitazione indicata, in una via del centro cittadino ed hanno rinvenuto un uomo che, nel corso di una violenta lite in famiglia, era stato ferito con un’arma da taglio.

L’uomo è stato immediatamente soccorso dai medici del 118. Presentava una vistosa ferita alla gola. E’ stato immediatamente ricoverato presso il locale nosocomio per le prime cure del caso.

Dalle prime indagini, gli agenti hanno accertato che l’uomo era stato accoltellato poco prima nel corso di una lite con il figlio Cristian poco più che ventenne. Il giovane ancora presente in casa è stato fermato e condotto negli uffici del Commissariato dove, dopo le formalità di rito, è stato arrestato.
Non si conoscono ancora i motivi dell’insano gesto.

polizia 118

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: