Manduria è Città d’Arte

Anche la Città di Manduria è inserita nell’”Elenco regionale dei comuni ad economia prevalentemente turistica e città d’Arte”!
Il prestigioso riconoscimento regionale per la Città di Manduria giunge a conclusione di un importante e sollecito lavoro istruttorio svolto con la collaborazione dei sub Commissari del Comune, dr.ssa Clotilde Tommasino e dr.ssa Annamaria Lateana, all’indomani dell’incontro tenutosi a Palazzo di Città con il Coordinatore del Club Unesco di Manduria, dr. Italo Montinaro, che aveva prospettato l’importante opportunità di tale candidatura.
L’iter amministrativo, prontamente avviato, è stato seguito con particolare attenzione fino al raggiungimento dell’esito positivo, conseguito con determinazione dirigenziale regionale n.24 del 15 03.2018 che ha riconosciuto in Manduria il possesso dei requisiti stabiliti nelle linee guida approvate con deliberazione di Giunta Regionale n.1017 del 19.05.2015. 
La Città di Manduria è quindi stata ufficialmente riconosciuta “Comune ad economia prevalentemente turistica e città d’Arte” insieme in provincia di Taranto solo al Comune di Martina Franca ed al Comune Ginosa. Ne ha dato notizia in una nota il Commissario Straordinario del Comune di Manduria dott. Francesca Adelaide Garufi.
Il riconoscimento, reso possibile dalla presenza di edifici e complessi monumentali di interesse storico, artistico ed ambientale, di opere d’arte e complessi museali di rilievo regionale ed all’offerta di servizi culturali come la biblioteca civica di assoluto rilievo, costituisce un importante valore aggiunto per certificare la realtà turistica ed artistica del territorio di Manduria e consentirà al Comune di accedere più facilmente ai fondi regionali destinati alla riqualificazione dei centri storici e delle aree di interesse turistico.

(foto di Gregorio Fragola)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: