Manduria: in arrivo “Lu nuesciu 2014” e…tante novità

Nel solco della tradizione anche quest’anno ci sarà l’attesa, annuale de “Lu Nuesciu 2014 “, storica pubblicazione che riporta i “culacchi” manduriani.
Nella sede dell’A.T. Pro Loco di Manduria fervono già i preparativi per la nuova edizione de “Lu Nuesciu 2014”. L’uscita è prevista, come al solito, in occasione della Fiera Pessima. Il celebre giornale locale non mancherà di farci sorridere e pensare con la sua carica di umorismo, con le istantanee di vita vissuta manduriana e con gli approfondimenti su fatti e misfatti che hanno caratterizzato gli ultimi mesi di vita della nostra città.
Per l’ottavo anno consecutivo, all’interno del giornale, si rinnova l’appuntamento con il concorso “La vignetta umoristica più bella”, finalizzato alla pubblicazione dell’opuscolo “Nuvole di Risate”. Il concorso, la cui partecipazione è gratuita, è rivolto agli studenti del Liceo Artistico Statale “V. Calò” – “Lisippo” di Manduria e intende sensibilizzare l’opinione pubblica ai fenomeni sociali, culturali, ambientali e turistici mediante l’arte del disegno. Ai primi tre vincitori saranno riconosciuti dei premi, mentre gli altri elaborati verranno pubblicati sulla pagina facebook della Pro Loco di Manduria.

Oltre ai consueti appuntamenti, quest’anno la Pro Loco indice un nuovo concorso rivolto a tutti gli alunni di quarta e quinta della scuola primaria, “Il mestiere dei nonni”. Il concorso vuole rivalutare la figura del nonno per non relegarla esclusivamente all’immagine dell’anziano col bastone e la barba bianca troppo in là con gli anni, sottolineando l’immutata importanza della loro presenza per figli e nipoti. I nonni portano in loro un mondo che non c’è più e sono custodi di ricordi passati che per il bambino hanno i colori dell’incanto e della fiaba. Sono infatti gli unici in grado di regalare ai piccoli nipoti il dono più prezioso della vita: il tempo. Essi non si impegnano più in futuri gravosi e carichi di affanni, ma vivono nel presente che risulta prezioso e denso di significato: non più impegnati in un’ansiosa ricerca, hanno l’opportunità di trasmettere ai nipoti l’essenzialità della vita e la bellezza delle cose.
L’oggetto del concorso è la realizzazione di un disegno che rappresenti la figura di uno o più nonni ispirata dai momenti passati insieme, da ciò che in loro vedono o che di loro hanno appreso. Una giuria esaminerà i lavori e formulerà la graduatoria di merito. Per ogni Istituto scolastico partecipante verranno scelti i tre migliori disegni che riceveranno un premio.

Anche quest’anno quindi non mancheranno risate e buonumore ma come sempre l’A.T. Pro Loco di Manduria si dimostrerà attenta anche agli aspetti storico-tradizionali e al mondo della scuola riconoscendo l’importanza, per le nuove generazioni, di una crescita nel rispetto dei valori, compresa la conoscenza e conservazione della lingua dialettale, perché amare il proprio paese significa in realtà insegnare a portarlo sempre nei propri cuori.

(Nella foto la copertina de “Lu Nuesciu 2007”)

lunuesciu2007

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: