Manduria: arrivano le multe agli “sporcaccioni” grazie alle foto trappole

Grazie alle foto trappole installate nei punti nevralgici del territorio di Manduria decine e decine di illeciti sono stati accertati in relazione all’abbandono di rifiuti. “Gli sporcaccioni” immortalati mentre lasciano i propri rifiuti e identificati riceveranno ora a casa un bel verbale con la multa di importo pari a 600,00€ oltre alle spese di spedizione ciascuno.
L’azione di contrasto al fenomeno dell’abbandono indiscriminato di rifiuti è frutto dell’attività di controllo del territorio da parte della Polizia Locale di Manduria, attività – spiega in una nota il Dirigente Magg. Vincenzo Dinoi – che proseguirà anche per tutta la stagione estiva.

Questo slideshow richiede JavaScript.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: