M5S su arrivo rifiuti umido dal leccese: “Si libera Poggiardo per far morire la nostra Manduria”

“Complimenti ad Emiliano che ci fa diventare la pattumiera di Puglia”. E’ quanto afferma in un post Vito Perrucci di Manduria 5 Stelle dopo aver appreso la notizia che, ancora una volta, Manduria sarà la città ospitante di rifiuti organici,che questa volta arrivano dall’impianto di biostabilizzazione di Poggiardo (Le) a cui conferiscono 46 comuni appartenenti al Salento.
“La situazione più sconcertante è che questi rifiuti faranno approdo nell’impianto di compostaggio di Manduria.”
IL DISEGNO È ORMAI CHIARO, FARCI DIVENTARE LA #PATTUMIERA DI PUGLIA!!”
Il problema dei miasmi è molto sentito anche a Manduria sede di due discariche e impianti di compostaggio. I cittadini hanno più volte protestato chiesto interventi dell’ARPA senza però ottenere nulla circa la provenienza dei cattivi odori e soprattutto senza che sia stata trovata una soluzione che faccia respirare i manduriani costretti specie d’estate a tapparsi in casa.
“Ringraziamo per questo la Regione Puglia con il suo Presidente Emiliano che ritiene il nostro territorio degno solo di accogliere spazzatura! – prosegue Vito Perrucci.- All’annoso problema delle emissioni odorigene, si va ad associare questo enorme conferimento di materiale organico sul nostro territorio.
SI LIBERA POGGIARDO PER FAR MORIRE LA NOSTRA MANDURIA.
Riunioni, incontri tematici, manifestazioni, esposti ecc.. non sono serviti ad arginare lo strapotere di chi pensa di decretare la VITA o la MORTE di un territorio.”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: