Lecce: irregolarità contabili per oltre 2 milioni di Euro

I Finanzieri della Compagnia di Lecce hanno concluso una
verifica fiscale, nei confronti di un autosalone del
capoluogo salentino, constatando l’omessa contabilizzazione di ricavi per circa due milioni e mezzo di Euro.
L’attività ispettiva ha preso in esame gli anni 2011, 2012 e
2013 e ha consentito di rilevare una condotta commerciale
apparentemente regolare caratterizzata, tuttavia, da
cospicue omesse fatturazioni.
Inoltre, è stato appurato che alcune importanti voci del
bilancio non erano veritiere.
Infine, è emerso che la società verificata ha di fatto ceduto un’autovettura, pur non essendone proprietaria né
mandataria per la vendita, senza procedere all’esecuzione
del relativo passaggio di proprietà.

gdf verifica fiscale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: