Lecce: aereo della Gdf a caccia di rifiuti illegali

Sorvolerà le aree indicate e poste sotto osservazione dalla Procura di Lecce l’aereo della Guardia di Finanza chiamato a scovare eventuali discariche illegali sparse nel Salento. Il velivolo, che ha base a Pratica di Mare ed è giunto a Brindisi è dotato di tecnologie in grado di rilevare le differenze termiche sul suolo, per eseguire gli accertamenti disposti dalla Procura che indaga sull’ipotesi di illecito smaltimento di rifiuti nel territorio salentino. Tali indagini hanno già portato, di recente, alla scoperta di materiali provenienti da lavorazioni industriali nel sottosuolo di alcune zone del basso Salento. L’ipotesi è che si tratti di scarti dei processi produttivi dell’industria calzaturiera tombati tra gli anni ’80 e ’90.

mappe rifiuti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: