LandxCape al Museo della civiltà del Primitivo di Manduria per “Radici nella Terra . Dialoghi del gusto”

Questo pomeriggio a partire dalle ore 18.00 presso il salone del CONSORZIO PRODUTTORI VINI di MANDURIA si terrà un altro appuntamento del PROGETTO LANDXCAPE, sostenuto
dalla Regione Puglia Assessorato alle Industrie Culturali e Turistiche, attraverso i Poli Biblio-Museali di Lecce e Brindisi e attuato da Teatro Pubblico Pugliese, in collaborazione con Biennale dei giovani Creativi d’Europa e del Mediterraneo (BJCEM), che si prefigge di restituire al territorio, attraverso l’arte e la poetica narrativa dei luoghi, il senso della trasformazione del paesaggio, in un approccio multidisciplinare e intersettoriale per riflettere insieme sulla rigenerazione dei paesaggi culturali.
Dopo una prima visita del Museo della Civiltà del Vino Primitivo, si terrà una tavola rotonda in cui si
dialogherà del nostro paesaggio rurale ed interverranno a tal proposito Vittorio Saladino, Commissario Straordinario del Comune di Manduria e Autorità di Gestione delle Riserve Naturali Regionali Orientate del Litorale Tarantino Orientale; Luigi Cagnazzo , Commissario Straordinario del Comune di Manduria Alessandro Mariggiò, Direttore delle Riserve Naturali Regionali Orientate del Litorale Tarantino Orientale; Fulvio Filo Schiavoni, Presidente dei Produttori Vini; Alfonso Pisicchio, Assessore Pianificazione Territoriale – Urbanistica, assetto del territorio, paesaggio, politiche abitative della Regione Puglia; Giuseppe Turco, Consigliere Regionale; Luigi Morgante, Consigliere Regionale; Dario Daggiano, Presidente del Gal Terre del Primitivo; Piero De Padova, Presidente CIA Taranto; Domenico Sammarco, Presidente Pro Loco Manduria; e gli artisti della Residenza Artistica Bjcem – Association Biennale des Jeunes Créateurs de l’Europe et de la Méditerranée area #Video e #Fotografia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: