L’AGe di Avetrana consegna la quarta carrozzina sportiva dopo partita del cuore. Video.

E’ stata donata alla piccola Lara la quarta carrozzina sportiva acquistata grazie al progetto “Raccogli un tappo per… un sogno” promosso dall’Associazione Italiana Genitori sezione di Avetrana.La consegna si è svolta al Palazzetto dello sport di Avetrana domenica 23 dicembre, con una bella cornice di pubblico, a conclusione della terza edizione della partita del cuore Baskin. L’evento, organizzato da AGe sezione di Avetrana con il patrocinio di Regione Puglia, Comune di Avetrana, ASD “MOVE U” di Avetrana, UISP, ANFASS, Apulia Activa, (ICc ) International computing Centre, Istituto Comprensivo Mario Morleo e CSV Taranto.
Tutti in campo per la solidarietà, è stato questo il motto che ha unito i partecipanti alla terza edizione della partita del cuore Baskin. Il baskin è una attività sportiva che si ispira al basket pensata per permettere a giovani normodotati e giovani con disabilità di giocare nella stessa squadra (composta sia da ragazzi che da ragazze). L’associazione AGe sezione di Avetrana raccoglie genitori che, ispirandosi ai valori della Costituzione italiana, alle Dichiarazioni internazionali dei Diritti dell’Uomo e del Fanciullo e all’etica cristiana, intende partecipare alla vita scolastica e sociale per fare della famiglia un soggetto politico, perché educare richiede “competenza” e perché associazione vuol dire superamento della solitudine, ricchezza progettuale, forza di intervento, partecipazione democratica, animazione sociale e capacità di incidere.
L’Associazione, per favorire la diffusione di questo sport e rafforzare l’inclusione, ha lanciato la campagna di raccolta tappi di plastica di tutti i tipi, per finanziare l’acquisto di carrozzine da basket da donare a giovani giocatori.
“ Il sorriso e la felicità di Lara al momento della consegna della carrozzina ci ripaga di tutti gli sforzi profusi durante l’anno per la raccolta dei tappi – dichiara Annamaria Leobono, presidente dell’Associazione AGe sezione di Avetrana e responsabile baskin scuola presso USR e referente della Sezione Territoriale Puglia e Basilicata – La sua gioia è stato il regalo di Natale più bello per tutti i presenti. In fondo, credo, che il vero messaggio del Natale sia proprio questo: donare in maniera disinteressata, rendere felici senza avere nulla in cambio. Dopo le festività riprenderemo l’attività di raccolta tappi per consentire la realizzazione di altri sogni. Ringrazio tutti i presenti per lo splendido pomeriggio di sport e solidarietà.”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: