In visita al fratello detenuto, nascondeva droga negli slip: arrestato 41enne.

LECCE – Si era recato a Lecce per incontrare il fratello detenuto presso il carcere di Borgo S. Nicola ma aveva con sé qualcosa che non è sfuggito al fiuto del cane “Pepe”. Cosimo Cervelli, 41enne di Bitonto è stato arrestato dagli agenti di polizia penitenziaria di Lecce e dal nucleo cinofili di Trani impiegati nel Salento per controlli che, di recente, stanno facendo emergere numerosi fatti analoghi.
Il 41enne, con precedenti risalenti a diversi anni addietro, era già stato identificato ed autorizzato all’accesso, quando, di fronte ai chiari segnali lanciati dal cane al suo conduttore, è stato sottoposto a perquisizione e trovato con un ovulo nascosto negli slip, confezionato con pellicola trasparente, contenente 15 grammi di hashish.
L’uomo è stato dunque arrestato con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti, aggravata dalla finalità della cessione nell’ambiente penitenziario. L’arresto è stato comunicato al pubblico ministero di turno, Emilio Arnesano

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: