Imprenditore non versa l’I.V.A: sequestrati per equivalente beni per 560 mila euro

Fasano – Beni per un valore complessivo di oltre 560 mila euro sono stati sequestrati “per equivalente” dalla Guardia di Finanza di Fasano ad una società operante nel settore degli impianti elettrici.
Il provvedimento è stato applicato su 14 terreni agricoli per circa 31.000 mq., una villa di circa 500 mq., 7 conti correnti bancari; 2 autovetture e una quota societaria.

Il sequestro preventivo è conseguenza di una precedente verifica fiscale, nel corso della quale è stato accertato l’omesso versamento dell’I.V.A. per l’anno 2010 e rientra nell’attività di lotta all’evasione fiscale, con la successiva aggressione dei patrimoni illecitamente accumulati, coordinata dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Brindisi.

GdF Compagnia Fasano

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: