Ilva: Vendola chiede di essere ascoltato dai pm della Procura di Taranto

Taranto – Il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, ha chiesto di essere interrogato dai pm di Taranto titolari dell’inchiesta “Ambiente svenduto” per la quale risultano indagate 53 persone. Destinatario di avviso di conclusione delle indagini fattogli notificare all’inizio di novembre, il governatore è accusato di concorso in concussione aggravata. Ora la Procura ha 30 giorni di tempo per fissare la data dell’audizione. Tra gli indagati che hanno chiesto di essere ascoltati c’è anche il direttore dell’Arpa, Agenzia regionale per l’ambiente, il professor Luigi Assennato accusato di favoreggiamento personale proprio perché i magistrati inquirenti ritengono che non abbia raccontato la verità in merito alle presunte pressioni esercitate nei suoi confronti da Vendola. Nichi_Vendola

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: