Il prof. Vincenzo Zara è il nuovo rettore dell’Università del Salento, i commenti

Il prof. Vincenzo Zara, docente di Biochimica, è il nuovo rettore dell’Università del Salento. È stato eletto nel pomeriggio al termine del secondo scrutinio dopo che ieri non era riuscito a raggiungere il quorum per soli 45 voti. Zara ha ottenuto una schiacciante vittoria con 506 preferenze pari al 69,65% rispetto al prof. Michele Carducci che si è fermato a 198 voti pari al 27,27%. Il terzo candidato Giovanni Laudizi si era ritirato questa mattina. Zara subentra a Domenico Laforgia. Alle elezioni hanno partecipato 1.117 elettori su 1382 aventi diritto.
Soddisfazione per l’elezione del neo rettore è stata espressa sia
dai dottorandi, assegnisti e giovani ricercatori ma anche dagli stessi studenti.
ADI Lecce nell’esprimere la propria soddisfazione ricorda come durante la campagna elettorale, l’Associazione ha avuto modo di avviare con il professor Zara un confronto positivo, in cui sono emerse significative convergenze sui percorsi e sui metodi da adottare per avviare a soluzione, nella nostra Università, i problemi del dottorato di ricerca, del reclutamento dei giovani ricercatori e della valorizzazione sul mercato del lavoro del terzo livello di formazione. “Su questi presupposti – scrive ADI Lecce – facciamo affidamento per la costruzione di una stagione di confronto aperto e leale sulle istanze di dottorandi, assegnisti e giovani ricercatori. Al professor Zara ADI Lecce rivolge un sincero augurio di buon lavoro, fiduciosi che attorno alla sua figura possa avviarsi una nuova stagione di crescita dell’istituzione accademica.

profvincenzozara

Sull’elezione del Prof. Vincenzo Zara si esprime anche Link-UdU Lecce
“Esprimiamo soddisfazione per l’elezione del neo-Rettore dell’Università del Salento, Prof. Vincenzo Zara, avvenuta oggi a larga maggioranza.
Tale risultato dimostra che il meccanismo innescato per alimentare i veleni, spostando l’attenzione su questi ultimi piuttosto che sui programmi, non abbia fatto breccia all’interno del corpo elettorale, che non si è lasciato influenzare.
Come studenti, – sottolinea la nota di Link-UdU Lecce- siamo soddisfatti di aver contribuito con il nostro apporto al raggiungimento del quorum deliberativo; con l’auspicio che gli impegni assunti in campagna elettorale diventino obiettivi programmatici nell’agenda del neo-Rettore” rivolgono sentiti auguri”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: