Grottaglie: resta aggrappato su piccola roccia di una parete scoscesa alta circa sei metri. Il VIDEO del salvataggio

Era rimasto aggrappato ad una piccola sporgenza di roccia coperta solo da rovi, sopra una parete scoscesa alta circa sei metri. Protagonista della disavventura un 15 enne caduto all’interno di una gravina di circa 3 metri sotto il sentiero. E’ accaduto a Grottaglie. Provvidenziale l’intervento degli Agenti del locale Commissariato che hanno soccorso e tratto in salvo il minore. A dare l’allarme era stato un suo compagno, soccorso anche lui in precarie condizioni di equilibrio sul bordo della gravina, nel tentativo di aiutare l’amico.
Le operazioni di salvataggio, tentate attraverso una catena umana formata dai poliziotti
intervenuti, sono state rese ancora più difficoltose a causa del buio e del terreno reso
scivoloso a causa delle copiose piogge del giorno precedente.
Solo il lavoro sinergico dei poliziotti e dei Vigli del Fuoco ha consentito ad un Vigile di
mettere in salvo il ragazzo, impaurito ed ormai esausto, assicurandolo con una grossa fune.
Per lui e per il suo amico tanta paura e numerose escoriazioni su tutti gli arti.
Dopo le cure del caso i due ragazzi sono stati riaffidati ai genitori presenti sul posto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: