Ginosa: Tenta di rapinare un’anziana di 86 anni mentre era in casa, arrestato dai carabinieri

Nonostante la presenza in casa della proprietaria, un’anziana vedova di 86 anni, approfittando della porta d’ingresso aperta, si è introdotto nell’abitazione ed ha iniziato a rovistare in cerca di denaro e preziosi. E’ accaduto ieri sera intorno alle 20 a Ginosa nel tarantino. Insospettita dagli insoliti rumori, l’anziana si è accorta dell’intruso e impaurita ha urlato nel tentativo di chiedere aiuto. Tale improvvisa reazione ha fatto desistere il rapinatore, che però, prima di scappare, ha cercato di strappare la collana che la donna indossava. Nel frattempo la vicina, colto l’allarme aveva chiesto al 112 l’intervento dei carabinieri. Fortunatamente il tentativo di rapina non è andato a buon fine e l’anziana, soccorsa, sebbene molto scossa, ha riportato solo lievi contusioni al collo. Ma poco dopo, grazie alla ricostruzione dell’accaduto, il malvivente è stato identificato dai carabinieri della locale Stazione ed assicurato alla giustizia: si tratta del 26 enne Vito Rucci del posto. Dovrà rispondere di tentata rapina in abitazione e lesioni personali.
RUCCI Vito

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: