Ginosa: Tarantini in trasferta a Ginosa per rubare

Un 29enne tarantino, Tommaso Pulpo, già noto alle forze dell’ordine è stato arrestato con l’accusa di furto aggravato e porto di armi od oggetti atti ad offendere in quanto sorpreso in flagranza di reato a rubare. La segnalazione ai Carabinieri della Stazione di Ginosa è giunta intorno alle 20: c’era un’auto sospetta nei pressi di un supermercato.

 

Poco dopo i militari hanno individuato una Opel Astra bianca che sostava nei pressi del Market con a bordo un passeggero originario di Taranto. Dopo qualche minuto, dall’esercizio commerciale è uscito il conducente, nonché proprietario del mezzo che, sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di numerosa merce occultata all’interno della giacca e rubata poco prima. Inoltre la successiva perquisizione veicolare ha permesso di rinvenire un coltellino a serramanico e una dose di cocaina del peso di circa un grammo.
La refurtiva, del valore di circa 200,00 euro, è stata restituita al legittimo proprietario, mentre il giovane è stato tratto in arresto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: