Ginosa: primi fondi anche per alluvione dello scorso Ottobre

Finalmente giungono le prime risposte del Governo nazionale per la grave alluvione che ha colpito il territorio di Ginosa l’ottobre scorso. Il Governo nazionale ha stanziato 7 milioni di euro. Ne ha dato notizia l’Amministrazione Comunale di Ginosa che precisa che la dotazione finanziaria assegnata ai comuni di Ginosa, Laterza, Castellaneta e Palagianello servirà per l’attuazione dei primi interventi da eseguirsi nelle more della ricognizione in ordine agli effettivi ed indispensabili fabbisogni necessaria a ripristinare le infrastrutture danneggiate.
Il Sindaco di Ginosa il dott. Vito De Palma ha espresso parziale soddisfazione per il provvedimento adottato. Nei giorni immediatamente successivi all’evento calamitoso, dopo avere fronteggiato l’emergenza, il Sindaco De Palma si era da subito attivato per ottenere tempestivamente lo stanziamento dei fondi necessariaa risarcire i danni subiti dai cittadini e dalle attività produttive e per ripristinare le infrastrutture danneggiate.
L’ultimo intervento era stata la lettera inviata al Premier Letta ed al Presidente dell’ANCI , On. Piero Fassino, affinché si attivassero per reperire i fondi necessari.
“Esprimo parziale soddisfazione –ha detto il Sindaco di Ginosa, il dott. Vito De Palma- per il provvedimento preso dal Governo nazionale relativo all’alluvione che ha colpito Ginosa nei giorni 7 ed 8 ottobre. Alla somma di sette milioni di euro assegnata ritengo debba aggiungersi un altro stanziamento in considerazione degli ingentissimi danni subiti a causa dell’alluvione, in particolare dal Comune di Ginosa. Prendo comunque atto della maggiore tempestività del Governo nella adozione di tale provvedimento, a differenza di quanto accaduto in passato, ed attendo che con altrettanta tempestività si proceda negli adempimenti successivi indispensabili alla effettiva assegnazione delle somme. Il tempo stringe e le Amministrazioni comunali hanno la necessità di avviare quanto prima le procedure di legge per risarcire i cittadini e le imprese e per la realizzazione degli interventi di ripristino delle infrastrutture danneggiate, indispensabili a fare ripartire il sistema economico produttivo del territorio.”
“Ribadisco sin da ora –ha concluso il Sindaco di Ginosa – la ineludibile necessità di stanziare ulteriori somme per l’alluvione che ha colpito il Comune di Ginosa.”

alluvione 2013 c

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: