Francavilla F.na. Orti sociali: scade il 31 ottobre l’avviso pubblico per la concessione di 23 appezzamenti.

E’ stato ripubblicato, con termine ultimo fissato per le ore 12.00 del 31 ottobre 2019, l’avviso pubblico relativo alla concessione dei 23 appezzamenti

di terreno di proprietà del Comune di Francavilla Fontana da destinare ad orto sociale.

Gli orti sociali sono piccoli lotti di terreno, affidati a privati o associazioni, dove è possibile svolgere pratiche agricole non intensive. In linea di principio gli orti sociali hanno lo scopo di rivitalizzare le periferie e sostenere un approccio ecosostenibile di riqualificazione ambientale e paesaggistica fornendo al contempo a chi se ne occupa prodotti della terra per il solo consumo individuale. Inoltre, all’interno degli orti sociali, è possibile avviare progetti didattici o culturali per gli studenti in un’ottica di ecosostenibilità.

Gli appezzamenti, in prossimità del Quartiere San Lorenzo, potranno essere richiesti da cittadini o associazioni francavillesi che dichiarino di essere in grado di occuparsene, di non avere altri terreni coltivabili, e di non svolgere attività legate alle produzioni agricole. Il Comune si impegna, nell’ipotesi di aggiudicazione ed assegnazione degli Orti Sociali, a ripulirli e ad affidarli in buono stato manutentivo.

“Lo sviluppo urbano ecosostenibile passa anche dalla nostra capacità di rendere nuovamente produttiva una terra abbandonata da tempo e affidarla nuovamente a cittadini o associazioni – dichiara l’Assessora alle Politiche Sociali e Vice Sindaca Maria Passaro – L’iniziativa è finalizzata alla crescita del sociale e alla valorizzazione, bonifica e messa in funzione produttiva di lotti di terreno inutilizzati che possono tornare a vivere.”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: