Finti tecnici inviati dal Comune: attenzione alla truffa

Attenzione alla truffa! Falsi tecnici dicono di essere stati inviati dal Comune. L’Amministrazione Comunale invece non ha autorizzato

nessuno a fare controlli per canali TV e invita i cittadini a chiamare subito le Forze dell’Ordine.

Dopo aver ricevuto diverse segnalazioni di cittadini, soprattutto anziani, che, alcuni giorni fa, hanno fatto entrare nelle proprie abitazioni una ragazza, qualificatasi come tecnico, autorizzata dal Comune, per sistemare i canali della televisione, l’Amministrazione Comunale di San Michele Salentino invita la cittadinanza a non aprire, assolutamente, la porta e a segnalare subito l’accaduto alle Forze dell’Ordine.
Il Comune, infatti, non ha incaricato nessun tecnico, né comunale, né esterno ad effettuare queste “riparazioni”. Potrebbe, pertanto, trattarsi di una truffa da parte di gente senza scrupoli pronta ad abbindolare, perlopiù, persone anziane utilizzando subdoli sistemi, per arrivare ad altri fini.
Nessun tecnico del Comune, quindi, sta effettuando sopralluoghi e nessuna procedura degli Uffici dell’Ente prevede visite a domicilio senza che vi sia una comunicazione preventiva.
Si raccomanda, pertanto, di tenere occhi e orecchie ben aperti, osservare bene chi si presenta alla porta, non aprire a persone sconosciute nemmeno se riferiscono di essere state mandate dal Comune, se possibile annotare la targa del mezzo su cui si muovono e chiamare le Forze dell’Ordine, riferendo tutti i dettagli necessari all’identificazione dei potenziali truffatori.
Solo nel prossimo mese di Ottobre, alcuni ragazzi, in questo caso autorizzati dal Comune di San Michele Salentino, avranno necessità di contattare direttamente gli utenti nelle proprie abitazioni per le rilevazioni ISTAT che riguardano il Censimento. Ai cittadini sarà data, preventivamente, comunicazione sui giorni, gli orari e le modalità delle operazioni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: