Ferito da un colpo di fucile partito accidentalmente, muore 27enne

Torricella – E’ morto questa mattina all’ospedale ‘Santissima Annunziata’ di Taranto, Francesco Mezzolla, 27 anni, l’ operaio che ieri si era ferito con un colpo di fucile calibro 12 partito accidentalmente mentre smontava e puliva l’arma. L’episodio è avvenuto in una abitazione di Monacizzo, frazione di Torricella (TA).
Il giovane si era provocato una grave ferita all’addome che, purtroppo, non gli ha lasciato scampo. Il fucile che il giovane stava maneggiando era detenuto regolarmente.

ospedale ss. annunziata ta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: