Eroina in casa: arrestato 29 enne

Taranto – Insospettiti dal continuo andirivieni di persone da un’abitazione del rione Tamburi, i carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Taranto hanno arrestato in flagranza per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti Antonio Cava, 29 anni, del posto, già noto per simili reati. Nel corso di una perquisizione personale e domiciliare il giovane è stato trovato in possesso di un involucro in cellophane contenete 41 gr. di eroina, astutamente nascosto all’interno degli slip. In un cassetto della cucina i militari hanno trovato anche la somma in contati di 910 euro, suddivisa in banconote di diverso taglio, ritenuta provento di attività di spaccio.
La droga è stata sequestrata e consegnata al Laboratorio di Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale dei Carabinieri per essere analizzata. Il giovane è stato condotto presso la Casa Circondariale di Taranto, a disposizione del Sostituto Procuratore di turno, d.ssa Ida Perrone.

SONY DSC

CAVA Antonio con banda

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: