“Eco…Logica!”

Featured Video Play Icon

Flag_2colors.eps

image

In un mondo in cui le nuove cose nascono con il preciso intento di diventare ben presto vecchie, cedendo il posto ad altre con lo  stesso destino, occorre promuovere il recupero di un sano rapporto tra vecchio e nuovo, impostando il proprio stile di vita in    prospettiva “Eco…Logica!”.

In tale contesto si inserisce il progettoEco…Logica!”, ideato da RTM srl Manduria e promosso dall’Unione Europea e dalla Regione Puglia.
Esso nasce dalla convinzione che, al fine di sensibilizzare i giovani ad una problematica così importante come il riciclo dei rifiuti e la raccolta differenziata, occorrano informazione e, soprattutto, una formazione in grado di garantire sinergicamente coinvolgimento, divertimento e creatività, tutti elementi che, in modo quasi naturale e fluido, si trasformano in consapevolezza, responsabilità e senso civico.
Tutto ciò è possibile grazie all’ausilio e alla collaborazione degli enti e associazioni che da anni si battono per la difesa dell’ambiente, ma soprattutto delle scuole e delle famiglie, agenzie educative il cui percorso deve procedere in totale sintonia.
Il progetto “Eco…Logica” intende indicare e amplificare, attraverso i propri canali, quelle buone pratiche sociali in tema di rifiuti che già molti di noi adottano, perché possano essere l’esempio da imitare per tutti, dai più piccoli ai più grandi.
Esso prevede la realizzazione di un format in 5 puntate, un concorso e un evento finale estivo realizzato in collaborazione con Legambiente.

Il format si basa su una gara a squadre tra alunni di scuola primaria e secondaria di primo grado, che risponderanno a domande sulla raccolta differenziata, in relazione ai contenuti trattati su alcuni testi, preventivamente consegnati alle squadre partecipanti. Prevede infatti una gara tra 4 squadre di Scuola Primaria e 4 di Scuola Secondaria di Primo Grado, provenienti da Istituti Scolastici diversi, che rispondano a domande sul tema della raccolta differenziata e del riciclo dei rifiuti solidi urbani.
Le squadre potranno essere costituite da alunni provenienti anche da sezioni e classi diverse, con un numero massimo di 20 partecipanti per ogni squadra, purché dello stesso ordine di scuola.
Nel caso di Istituti Comprensivi, sarà cura della Scuola stessa optare per un gruppo di alunni di Scuola primaria, ovvero di Scuola Secondaria, dal momento che ogni Istituzione Scolastica potrà gareggiare con una sola squadra, appartenente ad un unico ordine di scuola.

Ogni Istituto Scolastico coinvolto si dichiara disponibile, a seconda dell’organizzazione del format:
1. A mettere a disposizione, a titolo gratuito, i propri locali per le riprese, ospitando la squadra avversaria
2. A recarsi, a proprie spese, nei locali ove si tiene la gara.

Verranno premiate le due squadre, una di Scuola Primaria ed una di Scuola Secondaria, che vinceranno le rispettive gare finali, disputate nel corso dell’ultima puntata.
Parallelamente, il format prevederà l’allestimento di una mostra riguardante i lavori dei partecipanti al concorso “Un rifiuto…ad arte!”, che premierà le creazioni artistiche più originali, ottenute dal riciclo e riutilizzo di materiali di scarto.
Inoltre esso presenterà:
● esperti in studio per brevi approfondimenti
● ospiti che utilizzano materiale di recupero per lavori anche artistici e per oggetti per la casa o altro
● i lavori dei partecipanti al concorso “Un rifiuto… ad arte!” i cui vincitori saranno premiati al termine del progetto, nell’evento finale estivo.

Il concorso “Un rifiuto…ad arte!” si svolgerà secondo il regolamento presente al seguente link.

L’evento finale estivo sarà la “Festa dell’albero d’estate”, organizzata in collaborazione con Legambiente dopo la seconda metà di Luglio e, oltre alla premiazione del vincitore del concorso “Un rifiuto… ad arte!”, vedrà la partecipazione di musicisti e artisti locali.

Per informazioni contattare:
Loredana Quaranta
Cell. 329/7384433

                                                                                                                                                                                                         RTM srl

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: