Contrasto all’abusivismo commerciale, sequestri della Gdf in provincia di Taranto

Dvd e accessori di abbigliamento contraffatti, prodotti ortofrutticoli sono stati posti sotto sequestro dai militari della Guardia di finanza di Taranto in tutta la Provincia di Taranto nell’ambito di una vasta azione disposta dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Taranto, anche in considerazione della consueta intensificazione dei servizi nel corso della stagione estiva, volti al contrasto dei traffici illeciti e al controllo economico del territorio.
In particolare, i militari del Gruppo di Taranto, in una serie di interventi svolti nella frequentatissima area commerciale di via Liguria, hanno sorpreso una persona, che, nei pressi di uno stabile, vendeva abusivamente circa 150 dvd contraffatti tutti sottoposti a sequestro. Il responsabile, originario di Taranto, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria competente per violazioni alla normativa in materia di diritti d’autore.

A Castellaneta i militari della locale Tenenza, nel corso di tre distinti interventi, condotti nei comuni di Laterza e di Ginosa, hanno sequestrato, a carico di ignoti fuggitivi, circa 200 articoli, tra capi di abbigliamento, borse e scarpe, recanti marchi di note aziende abilmente contraffatti.

I militari del gruppo di Taranto e della Tenenza di Manduria, nel corso di tre interventi, hanno sequestrato oltre 200 chilogrammi di prodotti ortofrutticoli venduti abusivamente su suolo pubblico occupato senza alcuna autorizzazione. I tre responsabili sono stati contestualmente multati.

06.07.2013 - abusivismo commerciale (1)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: