Colpisce con calci e pugni l’anziana madre: arrestato 65enne

Ceglie Messapica – Ha colpito con calci e pugni la madre di 90 anni, causandole varie lesioni giudicate guaribili dai sanitari del Pronto soccorso in 5 giorni. E’ successo a Ceglie Messapica, in provincia di Brindisi, dove i carabinieri hanno arrestato in flagrante Michele Valente, di 65 anni, per maltrattamenti in famiglia. Sono stati i vicini a chiedere l’intervento dei militari preoccupati di quanto stesse accadendo in casa dei due, madre e figlio. L’uomo arrestato, già in precedenza, si è reso protagonista di altri episodi di maltrattamenti. Ora si trova in carcere su disposizione della Procura.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: