Centinaia di occhiali rubati a Brindisi

BRINDISI – Centinaia di occhiali da sole firmati sono stati rubati la notte scorsa in un’ottica a Brindisi. Ad accorgersi del furto è stato,  questa mattina,  il proprietario,  Valerio Furone, 51 anni, mesagnese: quando ha sollevato la saracinesca ha trovato l’interno del negozio completamente a soqquadro e gli  scaffali e le vetrine vuoti.  Secondo quanto accertato dagli agenti della sezione Volanti della Questura di Brindisi che hanno effettuato i rilievi, i ladri hanno agito indisturbati: probabilmente utilizzando una chiave elettronica,   che si erano procurati precedentemente, hanno aperto il portone di uno degli scantinati adibiti a parcheggio presenti su Via Appia e, una volta dentro, hanno scardinato una finestra interna introducendosi nel locale. Hanno così potuto svuotare il negozio senza destare sospetti. Anche quando, intorno a mezzanotte e mezza, è scattato l’allarme, la guardia dell’istituto di vigilanza si è recato sul posto per controllare ed è subito andato via: dall’esterno, infatti, non si notava nulla di anomalo. Gli agenti hanno raccolto le dichiarazioni del proprietario del negozio ed hanno avviato le indagini tese a identificare i ladri.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: