Carosino. Chiede preventivo e poi rapina agenzia di assicuzione: arrestato.

Si era presentato presso un’agenzia assicurativa di  Carosino ed aveva chiesto  un preventivo per l’autovettura della moglie  dicendo che sarebbe passato a ritirarlo poco prima della chiusura. Ma quando l’uomo è ritornato, intorno alle 20, con un complice travisato da  passamontagna e armato di pistola, ha estratto anche lui  un’arma minacciando la responsabile e costringendola a consegnare la borsa contenente 600 euro in contanti e un assegno bancario.I due sono quindi fuggiti per le vie limitrofe.

Dato l’allarme, i Carabinieri  della Compagnia di Martina Franca hanno avviato le indagini  e, grazie alle informazioni fornite dalla vittima, sono riusciti in breve tempo ad indivudare uno dei responsabili.  La proprietaria dell’agenzia, ricostruendo l’accaduto, ha ricordato  che l’uomo, chiedendo il preventivo, aveva fatto  il cognome della presunta consorte.  I militari hanno prima accertato l’esistenza della donna e poi si sono recati a casa sua dove hanno trovato il marito  intento a cambiarsi d’abito.

Cosimo Campo, 45 anni, di San Giorgio Jonico, già noto alle forze dell’ordine, è stato bloccato, perquisito e condotto in caserma. Intanto nei pressi dell’agenzia i militari hanno rinvenuto, sotto una vettura, un serbatoio per pistola senza colpi, probabilmente perso da uno dei malviventi durante la fuga. Sono in corso ulteriori indagini per identificare il complice di Campo, finito in carcere  con l’accusa di rapina aggravata e porto abusivo di arma da fuoco.

 

 

 

CAMPO COSIMO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: