Cade e batte la testa: operaio in rianimazione

LECCE – Un operaio di Galatina è ricoverato nel reparto rianimazione dell’ospedale “Fazzi” di Lecce in seguito ad un grave incidente sul lavoro avvenuto nella tarda mattinata di oggi a Lecce, in via Taranto.
Carmine Serra, 49enne, era salito su una scala per effettuare alcuni lavori di ristrutturazione di un appartamento in un condominio privato quando, per cause ancora da accertare, improvvisamente ha perso l’equilibrio ed è precipitato al suolo da diversi metri di altezza.

118 Lecce
Il tonfo è stato avvertito dai colleghi che hanno immediatamente soccorso chiedendo l’intervento di un’ambulanza del 118.
Serra, che ha riportato un trauma cranico, non è, comunque, in pericolo di vita. Sul posto, per gli accertamenti, sono arrivati gli agenti della questura di Lecce e i funzionari dello Spesal.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: