A Brindisi eventi di Pasqua della Chiesa Ortodossa

In grande ed emozionante attesa i fedeli ortodossi per la “anàstasis”, la Pasqua di Risurrezione del Signore, in calendario di ufficiature della Chiesa Ortodossa di Brindisi a partire dalle ore 22:00 del “Grande e Santo Sabato”, 19 Aprile 2014, quest’anno insieme in calendario con i fratelli cattolici.
Tutta la Puglia Ortodossa si prepara spiritualmente al grande evento cristiano, alla “Festa delle Feste”.
Centro indiscusso dell’Ortodossia Pugliese Brindisi con la sua storica Chiesa di San Nicola di Via Indipendenza. Ma anche Bari e Lecce festeggeranno nelle proprie chiese ortodosse il grande evento religioso.
Oggi 18 Aprile Grande e Santo Venerdì nella Chiesa Ortodossa di Brindisi I’ “Epitàfios Thrìnos”, le famose “Lamentazioni” che precederanno la Processione dell’Epitàfios (il sepolcro di Cristo), quest’anno in comune con i fedeli fratelli cattolici della Parrocchia della Cattedrale di Brindisi, a partire dalle ore 20:30, dalla Via Nazionale al Calvario di Porta Mesagne.
Domani invece 19 Aprile “Grande e Santo Sabato” i fedeli ortodossi provenienti da tutto il Salento daranno appuntamento a Brindisi alle ore 22:00 per la “l’anàstasis”, il Solenne Annuncio Pasquale della Risurrezione del Signore con la successiva cerimonia della accensione della Luce Santa e l’annuncio gioioso fuori della Chiesa di San Nicola, come vuole la tradizione ortodossa.
L’Anàstasis si celebrerà contemporaneamente anche a Lecce presso la Chiesa Ortodossa di San Nicola e Irene di Lecce (Via Ascanio Grande, 3-ex Chiesa di Bambin Gesù, vicinanze piazza S. Oronzo)e naturalmente a Bari presso la Cappella di S. Colomba (Via Francesco, 2 ang. Via Massari).

La Comunità Ellenica di Brindisi, Lecce e Taranto partecipa con gioia alla Festa delle Feste della Cristianità. Il Presidente Ioannis Davilis in una nota tra l’altro augura a tutti gli ortodossi, cristiani ed uomini e donne di buona volontà Buona e Serena Pasqua e sottolinea “siamo convinti che il messaggio pasquale troverà i nostri cuori aperti e che il bene sconfiggerà il male e in ogni caso il buon senso e la diffusa voglia di pace prevarranno su scetticismi e inutili litigiosità! Cristo è Risorto, Christòs Anèsti!”

pasqua ortodossa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: