Brindisi: dà fuoco alle stoppie ma le fiamme lo travolgono

Si era recato questa mattina nel suo podere per dare fuoco alle stoppie ma non è riuscito a controllare il fuoco che lo ha travolto: un anziano di 82 anni è stato trovato carbonizzato intorno alle 10 a ridosso della statale Brindisi-Lecce, all’altezza dello svincolo per San Pietro Vernotico. L’uomo, Orlando De Marco, originario di San Pietro Vernotico, sarebbe morto per la grande quantità  di monossido sprigionato dalla sterpaglia andata in fumo. Poi le fiamme lo hanno travolto era carbonizzato nella parte inferiore del corpo, gravemente ustionato nella parte superiore. Ad accorgersi della presenza del corpo sono stati alcuni automobilisti di passaggio che hanno chiamato i soccorsi. Gli accertamenti sono stati eseguiti dai carabinieri coordinati dal pm di turno. A pochi metri dal cadavere è stata rinvenuta la vettura dell’anziano, una Matiz rossa.

118 Lecce

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: